Against all odds: Lost 6×10

E non ci sono più le mezze stagioni

Lo dico subito: a me questa puntata è piaciuta. Sarà che esiste un minimo di pregiudizio nei confronti degli episodi basati su Sun e Jin, spesso tacciati di conciliare il sonno, sarà che questa stagione sembra aver intrapreso un fastidioso pattern “stop & go”, ero pronta a ripetere l’esperienza di Recon. Invece The Package, pur confermandosi episodio di transizione, ha tenuto viva la mia attenzione dall’inizio alla fine, e non l’ho trovato così povero di eventi come si dice. Continua a leggere

Annunci

Nei secoli dei secoli: Lost 6×09

TMI alert!

Sei stagioni sono sufficienti perché una serie sviluppi una serie di topoi tutti suoi, degli schemi da ripetere permettendo ai fan più fedeli di poterli sentire come familiari. Uno di questi è la puntata in cui la narrazione si ferma, apre una parentesi, e per quaranta minuti ti racconta cosa era successo “nel frattempo, altrove”. O come in questo caso, “nel passato, in questo stesso luogo”. Fanno parte della categoria The other 48 days, il controverso Exposé, Meet Kevin Johnson, The life and death of Jeremy Bentham, e finalmente l’attesissimo Richard-centrico: Ab aeterno. Continua a leggere

Chi vuole una casa nella prateria? Lost 6×08

Chiedo scusa se ancora una volta il post arriva con estremo ritardo, ma stavolta ci si è messa di mezzo una fastidiosa influenza che mi ha tenuto lontana dal computer – e da qualsiasi attività che non fosse dormire o ingerire medicinali – proprio quando mi mancava solo l’ultima revisione. Fortunatamente la puntata successiva è abbastanza disconnessa da questa da non aver fatto invecchiare anzitempo questa recensione e le teorie che si porta dietro 🙂

E nel prossimo episodio, scopriremo che Jack guarda Sentieri

E nel prossimo episodio, scopriremo che Jack guarda Sentieri

A parte il fatto che potrei semplicemente linkare la disamina della sesta stagione che ha fatto TFM , si può dire che se Dr. Linus mi ha ricordato molti dei motivi per cui amo Lost, Recon invece è stato un episodio frustrante che mi ha ricordato il periodo, all’inizio della terza stagione, in cui ero lì lì per mollare questo telefilm.

Continua a leggere